06 Febbraio 2023 - Aggiornato alle 16:37
CRONACA

Napoli: Da Scampia a Portici un arresto e una denuncia per fabbricazione o commercio abusivo di materiale esplodente

30 Dicembre 2022 22:18 —

Stamattina gli agenti del Commissariato Scampia hanno effettuato un controllo in via Fratelli Cervi presso una cantina in uso ad una persona dove, con il supporto di personale del Nucleo Artificieri dell’Ufficio Prevenzione Generale, hanno sequestrato 27 batterie pirotecniche di categoria F2, con oltre 14 kg di massa attiva, e 60 ordigni in plastica dura, con  6 kg di massa attiva, accertando, altresì, che gli stessi fossero privi di qualsivoglia requisito di Conformità Europea.

Infine, gli agenti hanno effettuato un controllo presso l’abitazione dell’uomo dove hanno rinvenuto una pistola replica modello Beretta cal. 9x21. Un 18enne napoletano  è stato arrestato per detenzione illegale di armi o esplosivi. 

Oggi pomeriggio, invece, gli agenti del Commissariato di Portici-Ercolano hanno sorpreso in via Marconi a Portici una persona vendere materiale pirotecnico.

Gli operatori hanno verificato che l’uomo era  sprovvisto delle autorizzazioni alla vendita di materiale esplodente per cui hanno sequestrato 17 kg di artifizi pirotecnici di categoria F1 e F2 accertando, altresì, che gli stessi presentavano etichette prive dei requisiti di Conformità Europea.

Un 56enne napoletano è stato denunciato per fabbricazione o commercio abusivi di materie esplodenti.
 

 

 

 
 

30 Dicembre 2022 22:18 - Ultimo aggiornamento: 30 Dicembre 2022 22:18
Altri contenuti
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi