14 Novembre 2019 - Aggiornato alle 22:44
CRONACA
Napoli: Emesso ordine di allontanamento dallo scalo ferroviario
26 Ottobre 2019 23:28 —

In osservanza alle disposizioni in materia di sicurezza nelle città che consentono di limitare per un periodo di tempo la circolazione o lo stazionamento in una zona ben delimitata e circoscritta, è stato emesso un ordine di allontanamento dallo scalo ferroviario di Napoli nei confronti di una donna dell’est Europa. Pregiudicata, residente nel napoletano, in maniera molesta ed esasperante chiedeva soldi ai viaggiatori e, nel caso la richiesta non fosse stata soddisfatta, la donna minacciava spergiuri e maledizioni che, in molti casi non solo infastidivano ma addirittura intimorivano le vittime. La stessa, più volte sorpresa sia in stazione che nelle zone attigue mentre esercitava la sua attività  con modalità irritanti e fastidiose, è stata, in tempi recenti,  già oggetto di tale provvedimento e per un periodo ha desistito dal raggiungere il capoluogo partenopeo. Nella giornata di ieri gli agenti della Polizia Ferroviaria di Napoli l’hanno notata mentre nelle pertinenze dello scalo ferroviario reiterava i suoi comportamenti sgradevoli, rincorrendo e appiccicandosi addosso ai viaggiatori. Fermata per controlli, è stata verbalizzata e nei suoi confronti è stato emesso il provvedimento di polizia che ha come finalità quello di allontanare, da una determinata area, i soggetti che  frequentemente commettono violazioni amministrative.

26 Ottobre 2019 23:28 - Ultimo aggiornamento: 26 Ottobre 2019 23:28
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi