23 Settembre 2019 - Aggiornato alle 18:28
CRONACA
Napoli: Ercolano, "Alto impatto" dei Carabinieri. Due arresti. Scoperto e bloccato spacciatore di crack
24 Febbraio 2019 12:39 —

I Carabinieri della Tenenza di Ercolano hanno predisposto ed effettuato un servizio ad alto impatto sul territorio traendo in arresto in flagranza di reato Alfonso Campora, un 39enne napoletano già noto alle forze dell'Ordine. I militari dell’Arma l’hanno sorpreso e bloccato subito dopo averlo scoperto a cedere una dose di crack a un assuntore del luogo (poi identificato e segnalato al Prefetto). Nel corso di perquisizione personale Campora è stato inoltre trovato in possesso di altre 2 dosi di crack e di 280 euro in banconote di vario taglio ritenute provento di attività illecita. Arrestato anche Ciro Cascone, un 63enne di Ercolano già noto alle forze dell'Ordine sorpreso in flagranza di violazione agli obblighi della detenzione domiciliare cui era sottoposto per ricettazione. Gli arrestati sono entrambi ai domiciliari.

24 Febbraio 2019 12:39 - Ultimo aggiornamento: 24 Febbraio 2019 12:39
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi