21 Novembre 2018 - Aggiornato alle 05:24
CRONACA
Napoli: Ercolano, contro i passanti e i Carabinieri con un'asta di ferro
25 Luglio 2018 12:22 —

A seguito di diverse segnalazioni al 112 su un uomo che in strada brandiva un’arma i Carabinieri dell’aliquota radiomobile di Torre del Greco sono intervenuti in via Roma ad Ercolano. Sul luogo segnalato dai cittadini allarmati i militari hanno subito individuato la fonte delle preoccupazioni dei residenti: un uomo che agitava in aria un’asta di ferro lunga 30 cm con punta acuminata. Appena li ha visti, Francesco Cozzolino, un 36enne di scafati già noto alle forze dell'ordine, ha provato a nascondersi dietro un’auto in sosta, poi è uscito allo scoperto ed ha indirizzato l’asta anche contro i Carabinieri, minacciandoli per giunta di morte. I militari lo hanno disarmato e ammanettato, arrestandolo per resistenza e minaccia a un pubblico ufficiale e possesso ingiustificato di oggetti atti ad offendere. Ora è in attesa del giudizio con rito direttissimo.

25 Luglio 2018 12:22 - Ultimo aggiornamento: 25 Luglio 2018 12:22
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi