25 Settembre 2018 - Aggiornato alle 10:42
CRONACA
Napoli: Ercolano, otto tonnellate di sigarette di contrabbando sequestrate dai Carabinieri. Arrestata la gestrice di una ditta di parcheggi
17 Febbraio 2018 09:42 —

I Carabinieri della Compagnia di Torre del Greco hanno arrestato per contrabbando di sigarette Patrizia Lavino, una 51enne di Ercolano già nota alle forze dell'ordine. Nel corso di controlli nel capannone di una ditta di parcheggio mezzi pesanti gestita dalla donna, i militari dell’Arma di Ercolano hanno scoperto che usando un gioco di sporgenze e rientranze della costruzione vi era stato ricavato un locale segreto, tipo scatole cinesi, all’interno del quale sono state rinvenute e sequestrate 800 casse di sigarette di contrabbando, pari a 8 tonnellate di “bionde” illegali, che, verosimilmente erano in procinto di essere distribuite in vendita tra Napoli e Provincia e si stima avrebbero fruttato fino a un milione di euro.

17 Febbraio 2018 09:42 - Ultimo aggiornamento: 17 Febbraio 2018 09:42
Altri contenuti
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi