20 Agosto 2018 - Aggiornato alle 05:35
CRONACA
Napoli: Extracomunitario prende a pugni una ragazza per rubarle il cellulare. La polizia lo insegue e lo arresta
16 Luglio 2018 17:18 — L'episodio è avvenuto in centro al Corso Umberto.

Gli agenti della Polizia di Stato del Commissariato Vicaria Mercato hanno arrestato Mohamed Jelassi, responsabile del reato di rapina. Nel percorrere Corso Umberto i poliziotti sono stati attirati dalle urla di una ragazza e da un uomo che prima la strattonava e poi, dopo averla fatta cadere, la colpiva con un pugno impossessandosi del suo cellulare. Gli agenti subito intervenuti hanno inseguito il rapinatore bloccandolo in via Alessandro Poerio. Un’altra volante nel frattempo invece si è occupata di soccorrere la vittima costretta poi alle cure mediche ospedaliere. Jelassi, con precedenti di polizia, è stato arrestato e condotto presso la Casa Circondariale di Poggioreale. Sono in corso accertamenti per verificare se l’uomo sia l’autore anche di recenti furti avvenuti in Corso Umberto.

16 Luglio 2018 17:18 - Ultimo aggiornamento: 16 Luglio 2018 17:18
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi