08 Dicembre 2022 - Aggiornato alle 17:11
CRONACA

Napoli: Faida di Scampia del 2010-2012, 4 arresti per gli omicidi di Abrunzo e Gaiola

17 Ottobre 2022 16:54 —

Oggi, la Squadra Mobile di Napoli ha dato esecuzione ad un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal GIP del Tribunale di Napoli, nei confronti di: Riccio Mario cl. 91, Russo Francesco Paolo cl.90, Bottino Franco cl. 83 e Palumbo Sabato cl. 54. in quanto ritenuti gravemente indiziati del duplice omicidio di Abrunzo Ciro e Gaiola Franco feriti mortalmente con l’esplosione di 15 colpi d’arma da fuoco, il 21 giugno 2012, a Napoli in corso Sirena. L’azione delittuosa sarebbe maturata nell’ambito della cosiddetta terza faida di camorra scaturita negli anni 2010–2012 per il controllo del traffico di sostanze stupefacenti a Scampia, Mugnano e Melito, che ha visto in contrapposizione i Di Lauro, gli Amato–Pagano e gli Abete–Abbinante–Notturno.

Le vittime, Abrunzo Ciro e Gaiola Franco, erano legati agli Abete-Abbinante-Notturno, mentre gli autori del duplice omicidio, destinatari della misura, affiliati alla fazione degli Amato-Pagano.

17 Ottobre 2022 16:54 - Ultimo aggiornamento: 17 Ottobre 2022 16:54
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi