21 Novembre 2018 - Aggiornato alle 20:43
CRONACA
Napoli: Frattamaggiore, con documenti falsi alla posta vuole incassare un assegno
28 Luglio 2018 15:57 —

Gli agenti della Polizia di stato del commissariato di Frattamaggiore hanno arrestato Adele Petrella,36enne di Castel Volturno, con pregiudizi di polizia per il reato di possesso di documenti falsi e ricettazione.

La donna si è recata presso un ufficio postale per incassare attraverso documenti falsi, un titolo Irpef dell’agenzia delle entrate trafugato attraverso il circuito postale.

Sono intervenuti gli agenti del Commissariato di Frattamaggiore che grazie ad alcuni accertamenti sono riusciti a risalire alle vere generalità della donna.

Petrella è stata arrestata in attesa della celebrazione del rito per direttissima previsto per stamani.

28 Luglio 2018 15:57 - Ultimo aggiornamento: 28 Luglio 2018 15:57
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi