23 Giugno 2018 - Aggiornato alle 12:09
CRONACA
Napoli: Frattamaggiore, sequestrati 1.724 chili di sigarette di contrabbando
01 Marzo 2018 10:36 —

I finanzieri appartenenti alla Compagnia di Nola, al termine di un’attività info-investigativa nello specifico comparto, hanno arrestato, in flagranza di reato, un uomo sequestrando complessivamente oltre 1.724 kg di sigarette di contrabbando. In particolare, le fiamme gialle nolane, durante un’ordinaria attività di controllo del territorio nel comune di Frattamaggiore, sottoponevano a controllo un’autovettura, condotta da un 50enne napoletano, M.T., che occultava all’interno dell’abitacolo kg 105 di sigarette di contrabbando. Nella flagranza del reato, le fiamme gialle estendevano i controlli ai locali in uso al responsabile, sequestrando altri 1.310 chili tabacchi lavorati esteri di varie marche all’interno di un deposito ubicato sempre a Frattamaggiore ed ulteriori 309 chili in due locali-deposito nel comune di Crispano. Le sigarette sequestrate erano prive del contrassegno di stato. Il responsabile, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria di Napoli nord, veniva associato presso la casa circondariale di Napoli Poggioreale.  

01 Marzo 2018 10:36 - Ultimo aggiornamento: 01 Marzo 2018 10:36
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi