12 Luglio 2020 - Aggiornato alle 18:42
CRONACA
Napoli: Fuochi in pieno centro abitato per festeggiare il compleanno del fratello
04 Giugno 2020 11:45 —

I Carabinieri del nucleo radiomobile di Napoli hanno denunciato un 26enne dei quartieri Spagnoli per accensioni ed esplosioni pericolose. Sorpreso nella notte in Via della Grazia, in un’area  densamente popolata,  il giovane stava accendendo una batteria di fuochi pirotecnici di libera vendita mettendo a rischio l’incolumità dei residenti. Quando è stato avvicinato dai Carabinieri si è giustificato dicendo di voler festeggiare il 18° compleanno del fratello.

04 Giugno 2020 11:45 - Ultimo aggiornamento: 04 Giugno 2020 11:45
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi