06 Dicembre 2022 - Aggiornato alle 18:01
CRONACA

Napoli: Fuorigrotta, due automobilisti a Viale Kennedy documentano l’attività di un parcheggiatore abusivo - VIDEO

31 Ottobre 2022 10:28 — Borrelli: "Fuorigrotta e Napoli tutta vanno liberate da questa piaga. I cittadini denuncino sempre ma le Istituzioni devono combattere e vincere questa battaglia. Pronta una legge ad hoc per l'arresto degli estorsori della sostaā€¯.

Agiscono alla luce del sole (o a quella dei lampioni se è sera) ma restano, per la maggior parte delle volte, indisturbati ed impuniti. Si tratta dei parcheggiatori abusivi che a Napoli la fanno da padrone e fanno affari d’oro nelle aree più frequentate e trafficate.

Una coppia, dall’interno della loro automobile, ha documentato con un filmato l’attività di un abusivo della sosta che agisce in Viale Kennedy. Il “barbuto parcheggiatore “, come lo definiscono i due ragazzi che si sono rivolti al Consigliere Regionale di Europa Verde Francesco Emilio Borrelli per denunciare il fenomeno, dopo aver puntato le sue “prede, si avvicina a chi ha appena parcheggiato e gli chiede, in maniera molto insistente, il pagamento della “tariffa” per la sosta da lui gestita.

“Abbiamo chiesto alla Polizia Municipale di effettuare una serie di controlli in zona. In realtà è l’intero quartiere di Fuorigrotta che necessiterebbe di operazioni Alto impatto, e non soltanto durante le partite del Napoli, dato che i parcheggiatori abusivi lì zona ‘comandano’ e dettano legge.”- commenta Borrelli –“Napoli va liberata da questa piaga. Presenterò una legge ad hoc su questa materia che affligge milioni di cittadini. Stop agli estorsori della sosta.”

Link al Video https://www.facebook.com/francescoemilio.borrelli/videos/616165803551407

31 Ottobre 2022 10:28 - Ultimo aggiornamento: 31 Ottobre 2022 10:28
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi