23 Maggio 2018 - Aggiornato alle 20:34
CRONACA
Napoli: Fuorigrotta, due complici presi dai Carabinieri mentre rubano gioielli in casa di professionista. Uno salta dal primo piano
17 Aprile 2018 20:29 —

Il proprietario di casa sente i rumori e chiama il 112. una pattuglia di carabinieri del nucleo radiomobile di napoli presente in zona riceve la chiamata della centrale operativa e si precipita all’indirizzo indicato nella telefonata. I ladri erano ancora in casa: uno (gianfranco montuoro, 43enne, di napoli) alla vista della “gazzella” salta dal balcone del primo piano e si frattura un avambraccio; il complice (ivane tsiklauri, 43enne di origine georgiana) viene preso mentre tenta di fuggire. I 2 si erano introdotti in un’abitazione su via giustiniano forzando la porta d’ingresso e avevano arraffato gioielli per 3.500 euro. sono stati bloccati e ammanettati, quindi la refurtiva è stata recuperata dai carabinieri e restituita alla vittima. I complici, entrambi già noti alle forze dell'ordine, sono stati tratti in arresto per furto aggravato in concorso e sono in attesa del giudizio con rito direttissimo.

17 Aprile 2018 20:29 - Ultimo aggiornamento: 17 Aprile 2018 20:29
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi