22 Novembre 2019 - Aggiornato alle 08:49
CRONACA
Napoli: Fuorigrotta, si fingono poliziotti e rapinano due giovani. Arrestati dai veri agenti della Polizia di Stato
20 Ottobre 2019 13:37 —

Nella tarda serata di venerdì gli agenti del Commissariato Bagnoli, durante il servizio di controllo del territorio, fermi al semaforo tra via Gianbattista Marino e via Jacopo De Gennaro sono stati superati da un’auto a forte velocità con a bordo due persone.

I poliziotti li hanno subito inseguiti fino a quando la vettura si è scontrata con un'altra auto in via Leopardi ed i due, scesi dall'auto, hanno tentato di fuggire. Bloccati, sono stati riconosciuti da due giovani che pochi minuti prima erano stati rapinati da due persone che, qualificandosi quali poliziotti, li avevano aggrediti impossessandosi del cellulare, rinvenuto poi nell’auto utilizzata per la fuga.

Vincenzo Vitale e Mario Manfellotto, di 43 e 36 anni, noti alle forze dell'ordine, sono stati arrestati per rapina e lesioni personali.

20 Ottobre 2019 13:37 - Ultimo aggiornamento: 20 Ottobre 2019 13:37
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi