23 Giugno 2018 - Aggiornato alle 12:12
CRONACA
Napoli: Galleria Laziale, dopo la riapertura di novembre lavori senza fine
07 Marzo 2018 13:33 —

Chiusa per un crollo di calcinacci dal 10 novembre scorso e riaperta dopo 14 giorni, non si sa quando e se termineranno i lavori nella Galleria Laziale che da Fuorigrotta conduce a Piazza Sannazzaro e nel centro cittadino. Quel che che si sa è che ogni giorno, specie nelle ore di punta, il traffico è intenso con notevole disagio per gli automobilisti. E di percorrerla a piedi neanche a pensarci. "Napoli è una metropoli bloccata da cantieri fermi per mancati pagamenti e da interminabili lavori stradali ed infrastrutturali la cui conclusione, si spera, ma invano, non avvenga in tempi biblici (via Marina, Galleria Laziale e Vittoria). Una città in cui la programmazione e l'ordinaria amministrazione sono una chimera, mentre l'emergenza si è trasformata in quotidianità. Dove si è incapaci di dar vita a servizi alternativi e condivisi di mobilità e persino di spendere i fondi europei per portare a termine le opere intraprese, tanto da indurre i commissari europei a minacciarne la sospensione. L'elenco potrebbe continuare, ma ci sembra sufficiente per evidenziare che senza scatti di responsabilità e l'assunzione dei doveri richiesti dal ruolo che si ricopre, a tutti i livelli, non è possibile conseguire alcun risultato apprezzabile. La ricetta è semplice e banale, ma pure impegnativa: far bene il proprio compito nel rispetto delle regole e, soprattutto, della collettività. Si può anche sbagliare, ma perseverare è diabolico" scrive sul sito ufficiale Antonio Coppola, Presidente Comitato regionale degli Automobile Club della Campania.

07 Marzo 2018 13:33 - Ultimo aggiornamento: 07 Marzo 2018 13:33
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi