21 Novembre 2018 - Aggiornato alle 21:09
CRONACA
Napoli: GdF intercetta auto e sequestra due tonnellate di sigarette di contrabbando
02 Agosto 2018 14:29 —

I finanzieri appartenenti al Gruppo pronto impiego di Napoli, al termine di un’attività info-investigativa hanno arrestato in flagranza di reato un contrabbandiere sequestrando complessivamente oltre due tonnellate di sigarette di contrabbando. In particolare, i baschi verdi napoletani, durante un’ordinaria attività di controllo del territorio predisposta in città, alle prime luci dell’alba hanno intercettato un’autovettura che procedeva a velocità sostenuta. Ispezionata l'auto, all’interno dell’abitacolo i militari hanno rinvenuto numerose stecche di sigarette di contrabbando. Nella flagranza del reato, i finanzieri, quindi, hanno esteso i controlli ad un locale in uso al conducente dell’automezzo, ed hanno scoperto che era adibito allo stoccaggio delle bionde di contrabbando. Nell'operazione è  stato sequestrato un considerevole quantitativo pari ad oltre due tonnellate di sigarette di varie marche, in prevalenza “Regina” e “Winston Red”. Il conducente dell'auto, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, è stato arrestato e portato a Poggioreale.

02 Agosto 2018 14:29 - Ultimo aggiornamento: 02 Agosto 2018 14:29
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi