20 Agosto 2019 - Aggiornato alle 00:23
CRONACA
Napoli: GdF sequestra 5.000 "controller" contraffatti
02 Maggio 2019 15:05 —

I baschi verdi della Compagnia di Torre Annunziata hanno  rinvenuto e sequestrato, presso una società importatrice della provincia di  Caserta, nonché in una sede di un’impresa distributrice di Napoli e in diversi  punti vendita al dettaglio di Torre Annunziata e Pompei, quasi 5 mila  “controller” contraffatti utilizzabili per le più diffuse console di videogiochi  (Play Station, Nintendo e Xbox 360). Nello specifico, i prodotti sottoposti a sequestro riportavano denominazioni ed  indicazioni fraudolentemente alterate e riproducevano illecitamente la forma e il modello dei prodotti originali, perpetrando un’evidente contraffazione del  marchio registrato dalle aziende multinazionali danneggiate (Sony Interactive  Entertainment, Nintendo e Microsoft Corporation). La merce sottoposta a sequestro aveva un valore di mercato complessivo  che si aggira attorno ai 120 mila euro. Gli 8 soggetti responsabili del reato di contraffazione sono stati segnalati alle  competenti Autorità Giudiziarie. L’attività di servizio in argomento testimonia il sistematico presidio esercitato  dalla Guardia di Finanza sul territorio nel contrasto al “mercato del falso”, a  tutela dei consumatori e a salvaguardia delle imprese che operano nella  legalità. 

02 Maggio 2019 15:05 - Ultimo aggiornamento: 02 Maggio 2019 15:05
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi