20 Novembre 2018 - Aggiornato alle 16:27
CULTURA&SPETTACOLO
Napoli: Giacomo Rizzo e Caterina De Santis ne “Il malocchio” con Daniela Cenciotti e Salvatore Esposito e la partecipazione di Corrado Taranto
22 Ottobre 2018 14:59 — Da venerdì 26 ottobre a domenica 11 novembre.

Si rialza il sipario in via Tarsia per la prima assoluta della 20esima stagione del Teatro Bracco di Napoli. Da venerdì 26 ottobre, per ogni week end compreso il ponte di Ognissanti e fino a domenica 11 novembre, Giacomo Rizzo e Caterina De Santis, insieme a Daniela Cenciotti e Salvatore Esposito, saranno in scena, con la partecipazione di Corrado Taranto, con la commedia degli equivoci “Il malocchio”, una produzione Ar.Te.Te.Ca.-Teatro Bracco tutta incentrata sulla superstizione e sulla credenza popolare che vorrebbe l’esistenza di alcune persone in grado di esercitare su altre influssi iettatorii.

Protagonista della commedia è il personaggio di Totonno Passaguaje, un uomo ossessionato dalla jella, al punto da convincersi di essere vittima di una fattura ed imputare, così, ogni sua disgrazia, e finanche il più piccolo dei contrattempi, a questa malefica influenza piovutagli addosso.

Scritto a quattro mani da Germano Benincaso e dallo stesso Rizzo, che ne cura anche l’adattamento e la regia, il testo si presenta con un fulcro centrale, il tema del malocchio, ma poi si articola in un aggrovigliatissimo intreccio di situazioni surreali, che offrono al regista e all’attore innumerevoli spunti comici.

Altrettanto efficace appare, inoltre, la caratterizzazione dei personaggi, una vasta gamma di tipi, alcuni bizzarri, altri improbabili o creduloni, tutti ugualmente partecipi al trionfo finale della superstizione. Un tourbillon di esilaranti equivoci in grado di trascinare lo spettatore in un testacoda di emozioni e risate, scandito dal ritmo della Commedia dell’Arte e finalizzato a garantire al pubblico sicuro divertimento.

In scena insieme al grande interprete della scena napoletana e del grande schermo Giacomo Rizzo e alla direttrice artistica della sala della Pignasecca Caterina De Santis, ci sarà la Compagnia Stabile del Teatro Bracco al completo, da Andreina Raucci a Guglielmo Capasso, da Emanuela Giordano a Gianpietro Ianneo, da Giuseppe D’Amato a Marco Serra, Nancy Aquino a Maria Russo fino a Mario Arienzo.

Le scene sono di Giuseppe Grasso, mentre i costumi della Sartoria Pennacchio.

Spettacoli il venerdì e il sabato alle ore 21, la domenica alle ore 18,30.

Per info 0815645323/3481012824 o www.teatrobracco.it 

22 Ottobre 2018 14:59 - Ultimo aggiornamento: 22 Ottobre 2018 14:59
Altri contenuti
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi