05 Febbraio 2023 - Aggiornato alle 08:53
CULTURA&SPETTACOLO

Napoli: Giancarlo Marino torna in libreria con "Le oscure acque"

24 Gennaio 2023 14:19 —

Giancarlo Marino torna in libreria con Le oscure acque, un romanzo breve nel quale strizza l'occhio a H. P. Lovecraft e a Buzzati, senza dimenticare la lezione di Stephen King. Un thriller soprannaturale pronto a lasciare il lettore senza fiato, conducendolo attraverso mete esotiche, abissi profondi e gli anfratti della psiche umana.

Il volume si arricchisce di un racconto in appendice.

La trama: Rachele e Carla, due giovani scienziate, sono in procinto di partire per il Sudamerica, per un viaggio studio che permetterà loro di conseguire il dottorato di ricerca.

Tra le Ande ecuadoregne, tuttavia, le studentesse si troveranno ad affrontare molto di più di una semplice ricerca scientifica. Tra indigeni Shuar e

streghe leggendarie, vivranno infatti un’avventura che porterà alla luce i segreti nascosti sotto la superficie dei laghi montani.

Giancarlo Marino è scrittore e docente di scrittura, e ha sceneggiato fumetti e cartoni animati. Dirige, con Aldo Putignano, la Bottega della Scrittura Homo Scrivens. È autore del romanzo distopico Ragazzi straordinari. Wunderkinder (2013), della raccolta di racconti E pensare che c’entravamo tutti (2017) e del romanzo fantastico Folkville. Cronache da una città leggendaria (2018), tutti pubblicati da Homo Scrivens.

24 Gennaio 2023 14:19 - Ultimo aggiornamento: 24 Gennaio 2023 14:19
Altri contenuti
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi