22 Luglio 2018 - Aggiornato alle 20:07
PROFESSIONI E MESTIERI
Napoli: Gianni Chirichella, una storia di successo tutta napoletana
10 Dicembre 2017 19:00 —

Fin da piccolo il suo sogno era diventare un parrucchiere. L’affascinava quel mestiere dove l’originalità è indispensabile per raggiungere il successo insieme all’esperienza che lui, in quasi trent’anni, ha maturato custodendo gelosamente i segreti dell’arte della forbice e del phon.  Gli attrezzi con i quali i “maghi” dell’hairstyling riescono a creare tagli e acconciature che attraggono il gentil sesso. Oggi, quella di Gianni è una storia di successo tutta napoletana fatta di amore, sacrifici e tanta tanta voglia di emergere. È lì che è cresciuto Gianni, che dopo anni di gavetta in giro per le case apre il suo piccolo, anzi piccolissimo, salone a Marianella, quartiere napoletano che ha dato i natali anche ad Enzo Avitabile. Lì cominciò l’avventura che lo avrebbe portato ad essere negli anni una indiscussa “star” dell’hairstyling partenopeo. Il piccolissimo salone si espande per diventare un accogliente beauty center. Ma di giorno in giorno le “sue donne” crescono come la sua fama, ed affollano il locale tanto da costringerlo ad aprire anche la domenica. Negli ultimi tre anni Gianni Chirichella non ha mai smesso di lavorare, continuando a crescere sino a raggiungere il back-stage di Miss Italia, tra i massimi punti di arrivo per ogni parrucchiere italiano. Quest’anno, non a caso, ha curato e pettinato i capelli di Alice Rachele Arlanch, 21 anni, la nuova Miss Italia. Da oggi Gianni Chirichella nella sua Marianella apre il nuovo bellissimo ed all’avanguardia beauty center al fine di garantire un servizio sempre migliore e risolvere il problema delle lunghe liste d’attesa con spazi più ampi. Tuttavia, in verità il suo successo è tale che per gestire tutte “le sue donne” servirebbero altri dieci Gianni Chirichella. Per adesso però, le sue affezionate clienti potranno godersi il suo nuovo e splendido beauty center.   

A.P.

10 Dicembre 2017 19:00 - Ultimo aggiornamento: 13 Marzo 2018 13:00
Altri contenuti
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi