20 Gennaio 2021 - Aggiornato alle 13:23
CRONACA
Napoli: Gianturco, coppia rapina un automobilista. Arrestati
05 Gennaio 2021 12:29 —

Ieri mattina gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale e del Reparto Prevenzione Crimine Campania, durante il servizio di controllo del territorio, su disposizione della Centrale Operativa sono intervenuti in via Carlo di Tocco per una rapina ai danni di un automobilista. I poliziotti hanno accertato che una donna armata di pistola, in compagnia di un complice a bordo di un’auto,  dopo aver infranto il vetro della vettura della vittima si era impossessata di un borsello con 1100 euro. Gli agenti, grazie alle descrizioni fornite dalla vittima, hanno rintracciato i rapinatori in via Vespucci e, dopo un lungo inseguimento,  li hanno bloccati in via Reggia di Portici. Inoltre, nell'auto hanno rinvenuto un arnese atto allo scasso e il borsello con l'intera somma che è stata riconsegnata alla vittima. Salvatore Improta e Anna Esposito, napoletani di 42 e 49 anni con precedenti di polizia, sono stati arrestati per rapina aggravata.

05 Gennaio 2021 12:29 - Ultimo aggiornamento: 05 Gennaio 2021 12:29
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi