27 Novembre 2020 - Aggiornato alle 23:33
CRONACA
Napoli: Giugliano, Carabinieri arrestano 58enne, deve scontare 8 anni di reclusione per delle estorsioni
24 Ottobre 2020 12:12 —

I Carabinieri del nucleo operativo di Giugliano in Campania – in forza di un ordine di carcerazione emesso dalla Procura Generale della Repubblica presso la Corte d'Appello di Napoli - hanno arrestato Giuliano Amicone, 58enne di Giugliano, elemento di spicco del clan camorristico denominato "Mallardo", operante in Giugliano in Campania e comuni limitrofi. L'uomo, già sottoposto alla Sorveglianza Speciale di P.S. deve scontare una pena di 8 anni di reclusione per delle estorsioni aggravate dal metodo e dalle finalità mafiose, commesse ai danni di imprenditori edili della zona.

24 Ottobre 2020 12:12 - Ultimo aggiornamento: 24 Ottobre 2020 12:12
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi