20 Aprile 2019 - Aggiornato alle 15:07
SPORT
Napoli: Hamsik, colpo di scena. Tutto fermo al momento, ma c'è tempo fino al 28 febbraio
06 Febbraio 2019 20:31 —

Il Napoli non cede Marek Hamsik. Almeno per il momento. Il contrordine è arrivato dallo stesso club partenopeo che, pochi minuti fa, ha pubblicato il seguente cinguettio sull’account Twitter ufficiale della società. “Il Calcio Napoli ha deciso di soprassedere alla cessione di Marek Hamsik ai cinesi perché le modalità di pagamento della cifra pattuita non collimano con gli accordi precedentemente raggiunti”. Già, ma cos’è successo? Semplicemente il Dalian Yifang ha voluto rinegoziare la modalità di pagamento dei 20 milioni da destinare al club azzurro; come sappiamo i club cinesi sono legati al Partito di Governo ed ogni spesa viene controllata se non autorizzata. Possibile che il Dalian Yifang abbia voluto inserire qualche bonus (si parla di 18+2 a fronte dei 20 secchi chiesti dal Napoli) anche se non è esclusa la pista di un pagamento rateale con la formula di un prestito oneroso con obbligo di riscatto avanzata dal club orientale anziché trasferimento definitivo come voluto dai partenopei. Trattativa tramontata? Non definitivamente, perché il mercato cinese chiude il 28 febbraio e c’è ancora tempo per trovare un accordo tra le parti, considerata anche la volontà del giocatore.

Giovanni Spinazzola

06 Febbraio 2019 20:31 - Ultimo aggiornamento: 06 Febbraio 2019 20:31
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi