23 Settembre 2019 - Aggiornato alle 17:22
SPORT
Napoli: Icardi cambia idea e vuole venire all'ombra del Vesuvio
06 Luglio 2019 18:50 —

La stagione 2019/2020 è ufficialmente iniziata in casa Napoli. È scattata la data x, il 6 luglio, giorno del raduno in quel di Dimaro. La squadra è arrivata in Val di Sole ed alle 18 ci sarà anche la prima sgambata, perché Ancelotti non ha alcuna intenzione di perdere tempo. Tanti i giovani da valutare per il tecnico azzurro, Palmiero su tutti, con Re Carlo che dovrà valutare anche chi potrà essere funzionale al progetto. Proprio l’anno scorso il ritiro fu fondamentale per Luperto; il difensore convinse l’allenatore che decise di tenerlo. Ecco perché sarà subito grande concorrenza, anche se molti saranno ugualmente costretti a lasciare gli azzurri, su tutti Tonelli, Rog, Zerbin e Roberto Inglese (su Verdi ancora nulla è stato deciso). Tanta voglia di Napoli per Giovanni Di Lorenzo, l’unico volto nuovo (Kostas Manolas arriverà settimana prossima) e primo ad arrivare in ritiro stamattina, con Maksimovic e Rog che hanno anticipato tutti arrivando in Trentino ieri. Il terzino è stato seguito poi da Faouzi Ghoulam e José Callejon; poi Carlo Ancelotti e il gruppo dei convocati hanno raggiunto nel primo pomeriggio il ritiro.
Intanto si continua a lavorare sul mercato; James Rodriguez è sempre più vicino e le parti stanno lavorando per limare le ultime differenze tra le due società, mentre il sogno resta Mauro Icardi, con l’argentino che pare abbia cambiato idea e preso in considerazione favorevolmente l’ipotesi di finire all’ombra del Vesuvio.  

Giovanni Spinazzola 

06 Luglio 2019 18:50 - Ultimo aggiornamento: 06 Luglio 2019 18:50
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi