18 Ottobre 2017 - Aggiornato alle 15:03
SALUTE
Napoli: Il Cardarelli cerca sangue
05 Ottobre 2017 09:13 — Domenica 8 ottobre, dalle 9 alle 12, corse gratuite in taxi per raggiungere il Centro trasfusionale del Cardarelli.

"Chi ama Napoli le dà il sangue" è lo slogan scelto dal Cardarelli per far fronte all'emergenza sangue. E i tassisti napoletani si mettono al servizio della città e di chi ha più bisogno con un’iniziativa di solidarietà che a Napoli non ha precedenti. Per cercare di far fronte all’emergenza sangue che mette a rischio le terapie trasfusionali, domenica 8 ottobre dalle 9 alle 12 le corse per i donatori saranno gratuite. Per l’occasione, infatti, i tassisti guidati da Nino Castagner tassista youtuber napoletano, mettono a disposizione il servizio gratuito per coloro che vorranno realizzare questo gesto di solidarietà. Due auto da otto posti partiranno da piazza Dante e accompagneranno i donatori al Centro trasfusionale del Cardarelli per poi riportarli indietro a donazione avvenuta. L’iniziativa è stata voluta dalla direzione strategica dell’Azienda ospedaliera, in collaborazione con il Servizio Immunoematologia e Medicina Trasfusionale diretto dalla dr.ssa Maria Criscuoli e con il Centro di Riferimento Regionale Malattie Rare del Globulo Rosso diretto dal dr. Aldo Filosa del Cardarelli, con la Fondazione Italiana Thalassemia, l’Associazione Gocce di Vita 2 e l’Associazione Orizzonte Guarigione. «Speriamo – dice il direttore generale Ciro Verdoliva – che i napoletani rispondano come sempre,  dimostrando generosità e solidarietà. Con questa iniziativa speriamo di poter sensibilizzare la cittadinanza e trasmettere un messaggio forte: donare il sangue significa donare la vita. Per questo dovremmo farlo abitualmente». Al Cardarelli per ringraziare tutti i donatori ci sarà anche Monica Sarnelli (testimonial della Fondazione Italiana di Thalassemia) e i rappresentanti delle Associazioni coinvolte.

05 Ottobre 2017 09:13 - Ultimo aggiornamento: 05 Ottobre 2017 09:13
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi