22 Agosto 2019 - Aggiornato alle 08:46
CULTURA&SPETTACOLO
Napoli: Il Consolato della Federazione Russa promuove "Una giornata all'Anfiteatro Flavio"
01 Marzo 2019 15:15 — Domenica 3 marzo ingresso, visite guidate in russo/italiano e laboratori creativi gratuiti per la comunità russofona e per gli italiani. Il Console Vincenzo Schiavo: «Un’iniziativa nel solco del fruttuoso interscambio culturale tra i due popoli».

“Una giornata russa all’Anfiteatro Flavio”: domenica 3 marzo il Consolato Onorario della Federazione Russa in Napoli promuove un evento in cui viene sublimato l’interscambio culturale tra la Campania e l’Italia e la Russia. L’ampia comunità russofona della nostra regione potrà avere accesso gratuito allo straordinario sito archeologico flegreo, potendo vivere l’esperienza culturale con una doppia visita guidata: prima in lingua russa e poi in italiano, nel solco dell’interazione tra la Federazione Russa e l’Italia che il Consolato a Napoli promuove da sempre. «Sarà una giornata di grande accoglienza e ospitalità – spiega il Console Vincenzo Schiavo in cui ancora una volta si incontrano e si intrecciano la cultura italiana con quella russofona. E’, inoltre, un’opportunità per l’ampia comunità russa della nostra regione per incontrarsi e migliorare ulteriormente l’integrazione con il nostro territorio, nel solco di un rapporto ormai privilegiato tra la Campania e la Russia. Il Consolato è sempre più impegnato per essere di sostegno ai tanti cittadini russi presenti nella nostra regione». Lo scambio interculturale Campania-Russia è altresì assicurato con stand e laboratori per bambini e adulti, da un lato per far conoscere alla comunità russa la storia del territorio in cui vivono e dall’altro far scoprire ai visitatori italiani la cultura russa attraverso punti info, laboratori creativi, attività ludiche ed esecuzioni musicali. La giornata inizia alle 10, presso l’Anfiteatro Flavio, con il Console Onorario Vincenzo Schiavo che accoglierà i visitatori con un saluto. Di seguito la visita guidata in russo e in italiano (a cura dei ragazzi del progetto Globus.ru) e poi le singole visite in russo (a cura della guida Levchenkova) e in italiano (a cura dell’associazione “Maksim Gor’kij”). Chiuderà la giornata l’intervento musicale della soprano lirica E. Kozina-Claps (in collaborazione con Kotik e Caputo). L’ingresso è gratuito in tutti i siti del Parco, grazie all’iniziativa del Mibac #domenicalmuseo, le visite guidate gratuite solo su prenotazione (parus_associazione@libero.it)  Il progetto, sostenuto e promosso dal Consolato Onorario della Federazione Russa di Napoli e realizzato dalle associazioni PaRus, RUS, AURORA, Maksim Gor’kij.

01 Marzo 2019 15:15 - Ultimo aggiornamento: 01 Marzo 2019 15:15
Altri contenuti
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi