25 Settembre 2018 - Aggiornato alle 11:57
FOOD&DRINK
Napoli: Il meglio dello Street Food e della birra artigianale a Piazza Garibaldi
25 Febbraio 2018 14:22 — Cibo, birra, gastronomia e divertimento è l'International Street Food Parade Truck Edition - 2/3/4 marzo ore 12-24.

Divertimento e gusto in Piazza Garibaldi con un programma all’insegna dell’enogastronomia. Da venerdì 2 marzo a domenica 3 marzo l’Associazione M.A.S. e Level Up, con il Patrocinio del Comune di Napoli e della Municipalità 4 organizza l’ International Street Food Parade Truck Edition, una tre giorni con 30 truck con cucine a cielo aperto italiane e internazionali.

L’International Street Food Parade Truck Edition è aperto da venerdì  a domenica tutti i giorni dalle 12,00 a mezzanotte. L’ingresso è gratuito.

“Il nostro obiettivo” spiega l’organizzatore Alfredo Orofino, Presidente dell’Associazione M.A.S. “è realizzare eventi, che possano diventare un veicolo di cultura verso un target trasversale: portare i giovani in una direzione di sano divertimento e permettere il contatto con le realtà locali, dare un’opportunità lavorativa a ragazzi ed a piccole imprese, mettere in luce realtà culturali anche di fuori dell’ambito enogastronomico: arte, sport, cultura”.

Due i punti forti del programma: cucine a cielo aperto e birrifici.

I Truck food, animeranno lo spazio di Piazza Garibaldi con una selezione di cibo per tutti i gusti. Si potranno gustare specialità tipicamente regionali come pani ca meusa, la bombetta pugliese, panzerotti, puccia romana, arrosticini, arancini, cuoppo napoletano, pinsa romana, panino con panelle, ma anche fritti napoletani, pizza napoletana, carciofi alla giudia, hamburger e salsiccia di maiale nero, baccalà, focaccia farcita, cassatina siciliana e molto altro. Accanto ai cibi italiane arrivano dall’estero prodotti tipici insieme a proposte fusion inedite, tra cui cucina venezuelana, barbecue e panini americani, animali esotici, specialità latine, cucina rumena,brasiliana, greca e tante altre sorprese.

Uno spazio per i produttori italiani e stranieri, dove i visitatori potranno seguire il proprio percorso alla scoperta della bevanda più antica del mondo. Dalla birra scozzese all’artigianale americana alle birre artigianali italiane.

 

 

 

 

 

25 Febbraio 2018 14:22 - Ultimo aggiornamento: 25 Febbraio 2018 14:22
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi