25 Settembre 2022 - Aggiornato alle 12:30
CRONACA
Napoli: Il Metropark della Stazione Centrale in mano agli abusiv. La denuncia di Borrelli - VIDEO
10 Agosto 2022 10:22 —

Se i parcheggiatori abusivi si impadroniscono anche dei parcheggi a pagamento gestiti da enti come le Ferrovia dello Stato, allora non c’è più speranza per un ritorno alla legalità o quanto meno risulta assai difficile

Accadrebbe al Metropark della Stazione Centrale di Napoli, parcheggio con 263 posti auto e 61 per moto la cui tariffe sono di 2,50 euro all’ora.

Secondo quando racconta un automobilista, che si è rivolto al Consigliere Regionale di Europa Verde Francesco Emilio Borrelli, oltre al fatto che le biglietterie risultano fuori servizio, il controllo è stato preso da diversi parcheggiatori abusivi i quali richiederebbero insistentemente e più volte il pagamento della sosta.

In una registrazione si sentono alcuni operatori e delle donne discutere sulla questione: "la polizia viene qui più volte al giorno ma questi sono una categoria protetta" afferma una delle voci. Si lascia intendere che gli abusivi possano essere dei tossicodipendenti.

"Abbiamo chiesto dei riscontri alla Polizia Municipale. Se tutto ciò dovesse corrispondere al vero, occorrerebbe intervenire in qualsiasi modo e riportare la legalità. Se si tratta di tossicodipendenti bisogna allora anche allertare le politiche sociali", ha dichiarato Borrelli.

Link al Video https://www.facebook.com/francescoemilio.borrelli/videos/1272718983468217

10 Agosto 2022 10:22 - Ultimo aggiornamento: 10 Agosto 2022 10:22
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi