15 Luglio 2018 - Aggiornato alle 23:16
CRONACA
Napoli: In casa con una bomba mortaio. A due passi da Corso Umberto I°
13 Luglio 2018 11:53 —

Gli agenti della Polizia di Stato del Commissariato Vicaria Mercato hanno arrestato Ciro De Palma, 37enne napoletano, per il reato di detenzione di ordigno da guerra tipo bomba mortaio cal.81. I poliziotti, nel corso di un mirato servizio finalizzato al contrasto della criminalità organizzata, hanno effettuato un controllo in un’abitazione in via Giacomo Savarese a ridosso di C.so Umberto I, appartenente al 37enne. A seguito del controllo, gli agenti, nel terrazzo, dietro un grosso vaso per i fiori, hanno rinvenuto un ordigno. Sono giunti sul posto gli artificieri che su disposizione dell’Autorità Giudiziaria hanno rimosso e successivamente distrutto l’ordigno. La bomba ritrovata è un ordigno bellico tipo bomba da mortaio cal.81 da guerra con cartuccia di lancio inserita e spoletta anteriore tranciata in uso alle esercitazioni militari. De Palma è stato arrestato e condotto alla casa circondariale di Poggioreale

13 Luglio 2018 11:53 - Ultimo aggiornamento: 13 Luglio 2018 11:53
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi