13 Agosto 2022 - Aggiornato alle 17:17
CRONACA
Napoli: In tre lo accoltellano al Centro Storico e gli rubano la cassa bluetooth
30 Luglio 2022 13:19 — Borrelli (Europa Verde): “Città insicura, per motivi futili si rischia di essere uccisi.” 

Diverse segnalazioni sono arrivate al consigliere regionale di Europa Verde, Francesco Emilio Borrelli, circa l’ennesimo accoltellamento avvenuto alle tre del mattino nel Centro storico di Napoli ai danni di un giovane, il cui nome è Domenico secondo i testimoni, per sottrargli una cassa bluetooth. Tre gli aggressori, secondo i presenti, fuggiti prima dell’arrivo dei soccorsi.

“Alle tre del mattino al Centro Storico la vittima lotta e si difende contro tre rapinatori ma lo accoltellano e gli portano via la cassa bluetooth secondo la ricostruzione dei presenti. In attesa dell’ambulanza è soccorso dai passanti e dalle prime ricostruzioni i responsabili sarebbero tutti giovani di accento campano. Da tempo assistiamo a una recrudescente esplosione di violenza, la città non è sicura. Oramai si uccide per motivi sempre più futili. Siamo in balia di orde barbariche che mietono vittime senza ritegno, complice anche la presenza massiccia di turisti, alcuni derubati in pieno centro mentre siedono ai tavolini del bar. E’ una vera mattanza e per questo bisogna mettere in campo soluzioni concrete e credibili. Le strade devono essere presidiate costantemente, di giorno e di notte. Ronde continue delle forze dell’ordine devono garantire la vivibilità ai residenti. Occorre fare muro contro i farabutti che agiscono spavaldi e senza alcun timore. Tavoli tecnici su tavoli tecnici per discutere di sicurezza e misure da mettere in campo, nel frattempo il crimine e la delinquenza aumentano e i cittadini sono in pericolo. Le strade devono essere presidiate ininterrottamente contro l’avanzata del crimine”, lo ha detto Francesco Emilio Borrelli, consigliere regionale di Europa Verde a cui i soccorritori della vittima hanno girato le foto relative all’accoltellamento.

30 Luglio 2022 13:19 - Ultimo aggiornamento: 30 Luglio 2022 13:19
Altri contenuti
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi