05 Febbraio 2023 - Aggiornato alle 08:58
CRONACA

Napoli: Incendio doloso a Giugliano. I Carabinieri salvano una donna intrappolata e già priva di sensi al 6° piano

31 Dicembre 2022 10:05 —

Siamo a Giugliano e sono da poco passate le 20 quando la centrale operativa dei Carabinieri della locale compagnia segnala alla gazzella della sezione radiomobile e alla pattuglia della locale stazione un incendio a via Bosco a Casacelle 25.

Pochi minuti e i Carabinieri raggiungono il palazzo. Il fumo nero avvolge il sesto e ultimo piano dell’edificio.

I vigili del fuoco e il personale del 118 stanno arrivando ma non c’è tempo da perdere perché delle vite sono in pericolo.

I militari fanno evacuare l’intero edificio ma al sesto piano il fumo aumenta e all’interno di quell’appartamento c’è una donna. La signora 59enne ha difficoltà di deambulazione, è su una sedia a rotelle e non è uscita dall’abitazione mentre suo marito era andato a fare la spesa.

La coltre del fumo è troppo densa e i Carabinieri non riescono a raggiungere a piedi il sesto piano. Si decide allora di entrare nell’appartamento “sfruttando” il balcone al quinto piano del palazzo adiacente.

I Carabinieri – scavalcando - sono ora al quinto piano dell’edificio dove abita la 59enne e salire i gradini che portano al sesto piano è possibile. Con non poche difficoltà si entra nell’appartamento e la donna ha quasi perso i sensi quando i Carabinieri la prendono di peso ed effettuano il percorso inverso.

Durante il salvataggio uno dei militari della sezione radiomobile è rimasto intossicato dai fumi e portato nell’ospedale San Giuliano ma fortunatamente è già stato dimesso con una prognosi di 4 giorni per “intossicazione da Co2”.
La signora sta bene mentre per l’incendio sono in corso indagini.

Dai primi accertamenti, infatti, sembrerebbe che le fiamme siano partite dal vano ascensore che non era funzionante. Il fuoco si è propagato dal basso e ha trovato sfogo all’ultimo piano. Sembrerebbero esserci pochi dubbi sulla natura dolosa dell’evento e i Carabinieri con i Vigili del fuoco che hanno domato le fiamme stanno approfondendo la situazione.

Indagini e accertamenti che verranno effettuati con la serenità, però, di aver salvato una vita.

31 Dicembre 2022 10:05 - Ultimo aggiornamento: 31 Dicembre 2022 10:05
Altri contenuti
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi