26 Gennaio 2021 - Aggiornato alle 05:43
CRONACA
Napoli: Infermiera aggredita al Cardarelli, Carabinieri denunciano due persone
08 Dicembre 2020 14:03 —

I Carabinieri della Compagnia Napoli Vomero hanno identificato e denunciato marito e moglie di 43 e 47anni – entrambi già noti alle forze dell'ordine, per l’aggressione posta in essere sabato scorso ai danni di un’infermiera dell’ospedale Cardarelli di Napoli.

I due si erano presentati presso il pronto soccorso dell’ospedale, accompagnando la figlia 19enne che accusava dolori al petto. Lamentando la lunga attesa, marito e moglie hanno colpito l’infermiera causandole contusioni ritenute guaribili in 10 giorni. I militari sono risaliti all’identità della coppia grazie alla denuncia presentata dalla vittima, alle testimonianze dei presenti e alla visione delle immagini di videosorveglianza.

Il Comando provinciale Carabinieri di Napoli esprime massima vicinanza al personale sanitario, impegnato quotidianamente in prima linea.

L'aggressione ha avuto una risonanza nazionale ed all'infermiera è giunta la solidarietà da parte di molti cittadini, degli operatori sanitari, di esponenti delle istituzioni e delle varie forze politiche. In una nota, la Direzione Strategica dell’Azienda Ospedaliera Antonio Cardarelli aveva stigmatizzato l'accaduto: «Quanto avvenuto stanotte è di una gravità inaudita. Un episodio inqualificabile che non può e non deve restare impunito. Alla nostra infermiera e alla sua famiglia va la solidarietà dell’intera Azienda Ospedaliera. Siamo pronti a costituirci Parte Civile e decisi a fare quanto in nostro potere per far sì che gli autori di questa violenza siano individuati e perseguiti. La sicurezza dei nostri operatori è da sempre una priorità assoluta, un obiettivo che perseguiamo tramite il servizio di vigilanza provata, ma anche di concerto con le forze dell’ordine». 

08 Dicembre 2020 14:03 - Ultimo aggiornamento: 08 Dicembre 2020 14:03
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi