18 Ottobre 2018 - Aggiornato alle 19:45
CRONACA
Napoli: Intercettati a via Duomo su uno scooter armati di coltello
15 Marzo 2018 10:46 —

Erano in sella ad uno scooter Piaggio Liberty, i due giovani  che, nella tarda serata di ieri, sono stati fermati dagli agenti della sezione “Volanti” dell’U.P.G. mentre sfrecciavano  in Via Duomo angolo quartiere Forcella. I poliziotti, nell’ambito dei quotidiani servizi di controllo contro la violenza giovanile, denominato “Progetto sicurezza giovani”, nel transitare in Via Duomo, hanno notato i due giovani, di 16 e 18 anni, che viaggiavano a bordo di uno scooter, decidendo così di procedere alla loro identificazione. Entrambi i ragazzi, trovati  in possesso di due coltelli a scatto, della lunghezza di circa 21 centimetri, sono stati denunciati, in stato di libertà, per possesso ingiustificato di arma. Alla madre del 16enne, inoltre, visto che alla guida dello scooter è stato sorpreso il figlio, sono state elevate contravvenzione ai sensi del C.d.S. per l’importo di circa 6.000 euro. Il 16enne, infatti, conduceva lo scooter senza casco, senza aver mai conseguito la patente, senza carta di circolazione e senza la prescritta assicurazione R.C.A.. Lo scooter è stato sequestrato penalmente e sottoposto a fermo amministrativo, affidandolo alla madre del minore.

 

15 Marzo 2018 10:46 - Ultimo aggiornamento: 15 Marzo 2018 10:46
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi