31 Gennaio 2023 - Aggiornato alle 04:06
CRONACA

Napoli: Latitante da un anno catturato in stazione centrale. Stava partendo per la Germania

16 Dicembre 2022 11:48 —

I biglietti per monaco di Baviera erano già stretti tra le mani, il treno sarebbe partito a minuti dalla stazione centrale di Napoli. Non ha fatto in tempo a salire a bordo, Antonio Pugliese. I Carabinieri del nucleo investigativo di Napoli lo hanno bloccato ma lui non si è scomposto.

Ha mostrato un documento di identità ma la foto, per quanto somigliante, non era la sua ma quella del fratello.

Pugliese, 44enne di origini calabresi, è finito in manette, arrestato perché latitante dal dicembre dello scorso anno. Aveva violato i domiciliari rendendosi irreperibile per oltre 300 giorni. Serrate le indagini, compiute anche con uno scrupoloso monitoraggio del web e con la preziosa collaborazione dei Carabinieri di Cirò Marina, in provincia di Crotone.

Tradotto al carcere di Poggioreale, dovrà scontare 4 anni, 3 mesi e 22 giorni di reclusione per rapina aggravata, porto abusivo di armi ed evasione.

16 Dicembre 2022 11:48 - Ultimo aggiornamento: 16 Dicembre 2022 11:48
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi