24 Giugno 2018 - Aggiornato alle 12:59
CRONACA
Napoli: Lega, ”Da DeMa accuse a Salvini infondate e prive di credibilità. Chi comanda veramente a Palazzo San Giacomo?”
03 Giugno 2018 17:53 —

“Trovo poco convincenti le accuse mosse alla Lega e al nuovo ministro dell’Interno Matteo Salvini, da parte di alcuni consiglieri della maggioranza. Da un lato, in piazza, durante la cerimonia per la festa della Repubblica, il sindaco lancia un messaggio di alto profilo istituzionale al governo e al leader del Carroccio, per un confronto sulle problematiche della città. Dall’altro, i suoi consiglieri, si scaricano goffamente sul ministro. Vorremmo capire chi è che comanda veramente a palazzo San Giacomo. Il consigliere Rinaldi, esulta perché hanno imbrattato le mura cittadine con frasi che inneggiano a odio e discriminazione. La consigliera de Majo, parla di difesa dei diritti, ma non si capisce se parla della difesa dei diritti dei terroristi palestinesi ai quali ha aperto le porte della città o di chi altri. Il presidente della municipalità Poggiani, dichiara di auspicare una persona più moderata al Viminale, proprio lui che ha preso parte a danneggiamenti e aggressioni alle forze dell’ordine in città per l’occasione della visita di Matteo Renzi. Le foto girano ancora sui social. Se il sindaco vuole stare dalla parte di queste persone, lo dica apertamente. Napoli merita di meglio. Loro sono la risposta sbagliata alla giusta domanda di cambiamento. Noi della Lega, lo ribadiamo, siamo dalla parte dei napoletani onesti e perbene che non si arrendono ai soprusi di una longa manus che ci vuole ultimi in Europa per occupazione giovanile, qualità della vita, qualità dei servizi e produttività. Vogliamo una seduta monotematica del nuovo ministro a Napoli per affrontare i temi della sicurezza, della lotta alla criminalità e dell’occupazione abusiva di immobili comunale che gravano sulle casse comunali e sulla tasche dei cittadini”. Così Giancarlo Borriello, Portavoce della Lega in Campania, rigetta al mittente le accuse di odio nei confronti di Salvini.

03 Giugno 2018 17:53 - Ultimo aggiornamento: 03 Giugno 2018 17:53
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi