21 Maggio 2018 - Aggiornato alle 18:58
POLITICA
Napoli: Lega, "Dichiarazioni De Luca su ebrei fuori dal mondo e dalla storia. Chieda scusa”.
24 Aprile 2018 17:20 —

“Le dichiarazioni del presidente De Luca,  che accomuna l’esperienza degli ebrei durante le Leggi Razziali con quella che vivono i dirigenti del Partito democratico, sono offensive e prive di buongusto. Il governatore si concentri sulla Regione Campania ed eviti paragoni fuori dal mondo e dalla storia. La notizia di un governo con i Cinque Stelle gli procura evidenti cali di concentrazione. Nulla si può paragonare a quello che hanno passato gli ebrei durante l'abominio di quegli anni. Non nuovo a questo tipo di uscite, il governatore si prenda una pausa e chieda scusa ad una comunità intera”.​ Così Giancarlo Borriello, Portavoce della Lega in Campania, esprime solidarietà alla Comunità ebraica della regione e condanna le dichiarazioni del presidente De Luca.

24 Aprile 2018 17:20 - Ultimo aggiornamento: 24 Aprile 2018 17:20
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi