22 Ottobre 2017 - Aggiornato alle 10:10
CRONACA
Napoli: Marano, dieci chili di hashish in casa di un personaggio contiguo alla camorra. Arrestato
10 Ottobre 2017 11:37 —

I Carabinieri dell’Aliquota Operativa di Marano di Napoli durante un servizio antidroga hanno arrestato D.C., un 26enne già noto alle forze dell'ordine ritenuto contiguo al clan camorristico dei “Polverino”. Nel corso di perquisizione nella sua casa in via Montale i militari dell’Arma hanno rinvenuto e sequestrato 9,5 chilogrammi di hashish, 99 panetti da 100 grammi l’uno, che teneva in un sacco di plastica nascosto in mezzo a materiale di risulta in una pertinenza dell’abitazione. L’arrestato è stato tradotto nella Casa Circondariale di Poggioreale.

10 Ottobre 2017 11:37 - Ultimo aggiornamento: 10 Ottobre 2017 11:37
Altri contenuti
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi