23 Settembre 2019 - Aggiornato alle 20:11
CRONACA
Napoli: Marigliano, rifiuti urbani e lastre di amianto in un fondo comunale. Sequestro dei Carabinieri
11 Settembre 2019 18:44 —

I Carabinieri forestali della stazione di Marigliano insieme a personale della polizia locale hanno posto sotto sequestro un area sterrata di proprietà comunale. In una porzione del terreno di circa 400 mq i militari hanno rinvenuto rifiuti di vario genere: sfridi di demolizione edile, guaine bituminose, rifiuti solidi urbani e lastre di amianto la cui frantumazione diffonde nell’aria particelle altamente cancerogene. I percolati dei rifiuti erano già stati parzialmente assorbiti dal terreno; alcuni residui carbonizzati erano stati posizionati su un ponte che attraversa i regi lagni. L’area, ormai una discarica abusiva, è stata sequestrata. In corso i rilievi per verificare la percentuale di inquinanti rilasciata nell'ambiente.

11 Settembre 2019 18:44 - Ultimo aggiornamento: 11 Settembre 2019 18:44
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi