22 Ottobre 2019 - Aggiornato alle 19:39
SPORT
Napoli: Mario Rui, "Puntiamo in alto, siamo un gruppo solido e competitivo"
20 Settembre 2019 18:05 —

Mario Rui, migliore in campo contro il Liverpool martedì in Champions League, ha parlato ai microfoni della radio ufficiale azzurra.

"Puntiamo in alto, siamo un gruppo solido e competitivo. È stata una grande serata e ringrazio tutti per gli elogi, soprattutto i tifosi. Non sono uno che ascolta molto le critiche, preferisco guardare avanti e cercare sempre di migliorarmi".

Dalla sfida contro i Campioni d'Europa uscite più forti anche mentalmente?

"Noi siamo già mentalizzati sulle nostre potenzialità. Certamente vittorie come queste aiutano alla crescita e danno tanta adrenalina. Ma adesso dobbiamo già voltare pagina perché ci aspetta un match durissimo".

"Se vogliamo essere ambiziosi dobbiamo dimostrarlo sin da subito a Lecce, un campo caldo e difficile contro una buonissima squadra. Hanno disputato una bellissima gara contro il Torino e pure l'Inter ha faticato nella prima parte contro di loro. Dovremo essere al top e ripetere una grande prestazione".

Subito in luce i nuovi arrivati: Elmas, Di Lorenzo, Manolas e Llorente.

"È la dimostrazione che la Società ha fatto un mercato straordinario e mirato. Per me sono tutti acquisti grandiosi che ci danno ulteriore qualità per arrivare in alto".

In alto quanto?

"Noi ci crediamo allo scudetto. Possiamo lottare con le prime. Con questa convinzione e lavorando sulle nostre potenzialità possiamo puntare a grandi traguardi".

Dal campo alla tribuna, alla radio azzurra ha parlato anche Alessandro Formisano, Head of Operations Sales e Marketing azzurro, che ha illustrato la riapertura della Campagna Abbonamenti 2109/20.

"Abbonarsi è semplice e molto vantaggioso. La Società dimostra, come ha sempre fatto, di avere a cuore i propri tifosi. Dopo la partita con la Sampdoria abbiamo deciso di ripartire con la Campagna Abbonamenti con un prezzo ribassato di un rateo per la gara già disputata. Quindi i prezzi degli abbonamenti, per i rispettivi settori, sono stati ridotti di 1/19esimo del prezzo originario, che dì per sé era già molto basso".

"Per abbonarsi è necessaria la Fidelity Card e colgo l'occasione per ricordare a qualche scettico che la tessera del Tifoso non esiste più. Esiste la Fidelity Card che ha la stessa valenza di una tessera del supermercato, quindi è semplice e vantaggiosa. La Fidelity Card è uno strumento molto comodo per caricare non solo l’abbonamento ma anche le partite di Champions oltre che per avere diritto alla prelazione. E voglio ricordare che gli abbonati hanno uno sconto del 25 per 100 sulle gare in campo europeo. La Fidelity Card è semplice da ottenere digitalmente e comporta vari benefit tra i quali c’è anche quello di avere tornelli dedicati agli abbonati al fine evitare lunghe file. È il caso di ribadire che abbonarsi è facile, conveniente e soprattutto vantaggioso".

Giovanni Spinazzola

20 Settembre 2019 18:05 - Ultimo aggiornamento: 20 Settembre 2019 18:05
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi