31 Gennaio 2023 - Aggiornato alle 04:11
CRONACA

Napoli: Marocchino irregolare sul territorio rompe il setto nasale con un pugno al portiere di uno stabile al Corso Umberto

14 Gennaio 2023 11:00 —

Un giorno di lavoro diverso dagli altri per un 53enne napoletano, portiere in uno stabile in Corso Umberto I.

Erano le 08:00 quando un 35enne di origini marocchine, irregolare sul territorio italiano, gli ha sferrato un pugno in faccia rompendogli il setto nasale. Il malcapitato ha subito chiamato le forze dell’ordine e dopo una manciata di minuti i Carabinieri della Stazione Napoli San Giuseppe hanno intercettato l’aggressore in Via Marina.

Inutile la resistenza opposta dal 35enne che è stato bloccato e denunciato per lesioni personali aggravate e resistenza a pubblico ufficiale.

14 Gennaio 2023 11:00 - Ultimo aggiornamento: 14 Gennaio 2023 11:00
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi