05 Febbraio 2023 - Aggiornato alle 09:20
CRONACA

Napoli: Maxi Operazione della Polizia di Stato per il contrasto alla guida in stato d’ebrezza e alterazione da stupefacenti

17 Dicembre 2022 16:15 —

Questa notte si è svolta una maxi-operazione della Polizia di Stato volta al contrasto del recrudescente fenomeno della guida sotto l’effetto di droga ed alcool.

Il corposo dispositivo, disposto dal Ministero dell’Interno denominato “Drogometro”, si è svolto nei pressi di piazza Vittoria di questo capoluogo ed ha visto impegnati uomini della Polizia Stradale di Napoli, del Distaccamento Polizia Stradale di Nola, del personale Medico-Sanitario della Polizia di Stato e delle volanti della Questura di Napoli.

Una vera e propria task-force che ha portato al controllo di oltre 34 veicoli, alla contestazione di nr. 5 verbali per la guida sotto l’effetto di alcool (art.186 CdS), nr. 5 per la guida sotto l’effetto di sostanze stupefacenti (art. 187 CdS), alla conseguente denuncia in stato di libertà di una persona ed al ritiro di nr. 8 patenti di guida nonché a nr. 80 punti patente decurtati complessivamente per i motivi sopra indicati.

La guida sotto l’effetto di alcool e droga, oltre a costituire una violazione sanzionata in severamente dal Codice della Strada e dal Codice Penale, è causa principale, insieme all’alta velocità, dell’elevato numero di incidenti stradali gravi spesso con esito mortale.

Una attività non solo finalizzata a garantire la sicurezza degli automobilisti che si muovono sulle strade, ma anche volta ad  intensificare i controlli di legalità in materie particolarmente sensibili e sentite dalla collettività.

17 Dicembre 2022 16:15 - Ultimo aggiornamento: 17 Dicembre 2022 16:15
Altri contenuti
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi