21 Gennaio 2022 - Aggiornato alle 02:23
CULTURA&SPETTACOLO
Napoli: Meeting tra il Console Generale del Venezuela Esquìa Rubìn e il Console del Nicaragua Gerry Danesi
02 Dicembre 2021 23:35 —

La cultura l’arte e la letteratura dell’America latina, ancora una volta possono costituire un occasione per il rilancio dei paesi appartenenti a questa vasta area, in particolar modo per quelli che spesso vengono esclusi ingiustificatamente dalle relazioni internazionali a vario titolo e con le motivazioni più varie.

Una immagine speciale di Frida Kahlo rivisitata da Natali Ferrary insieme alle altre opere dell’artista mitteleuropea, esposte nella galleria del Centro Studi Pietro Golia di Napoli, ha fatto da sfondo questa mattina al meeting tra il Console Generale della Repubblica Bolivariana del Venezuela, Esquìa Rubìn e il Console della Repubblica del Nicaragua, Gerry Danesi, che hanno convenuto di promuovere congiuntamente varie iniziative e manifestazioni culturali ricercando la compartecipazione anche degli altri paesi dell’America Latina rappresentati a Napoli da numerosi Consoli, per meglio diffondere e sviluppare la conoscenza della cultura hispanoamericana.

La cultura hispanoamericana - aldilà delle peculiarità proprie di ciascun paese - nel suo multiforme insieme costituisce la migliore e più significativa rappresentazione dell’America Latina, esprimendo valori universali e manifestazioni originali, che riflettono al contempo l’esperienza storica dei vari popoli che la compongono e di grandi personalità.

Marco Spera

02 Dicembre 2021 23:35 - Ultimo aggiornamento: 02 Dicembre 2021 23:35
Altri contenuti
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi