16 Ottobre 2018 - Aggiornato alle 10:55
CRONACA
Napoli: Melito, rinvenuto cadavere verosimilmente di affiliato sparito due anni fa. Indagini di carabinieri e D.D.A.
20 Settembre 2018 21:29 —

Questa mattina, in un terreno agricolo a Melito, i Carabinieri del Nucleo Investigativo di Napoli, nell’ambito di un’attività di indagine coordinata dalla D.D.A. partenopea, hanno rinvenuto un cadavere sotterrato. Il corpo è verosimilmente quello di Davide Tarantino, uomo ritenuto affiliato al clan camorristico degli “Amato-Pagano” e pusher nella piazza di spaccio della “219” di Melito, scomparso nel febbraio 2016 dopo essere uscito di casa.

20 Settembre 2018 21:29 - Ultimo aggiornamento: 20 Settembre 2018 21:29
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi