17 Ottobre 2018 - Aggiornato alle 16:31
SPORT
Napoli: Meret e Ghoulam presto alla corte di Re Carlo
09 Ottobre 2018 19:03 —

Il Napoli si sta godendo il secondo ed ultimo giorno di vacanza totale, perché poi domani pomeriggio si ritorna a lavorare agli ordini di Carlo Ancelotti, con il tecnico che dovrà rinunciare a 15 calciatori, in giro per il mondo con le rispettive nazionali (Luperto, finito ko, è stato rispedito a casa dal CT azzurro dell’Under 21 Di Biagio). I partenopei, dopo la sosta, saranno di scena ad Udine ed il tecnico napoletano potrebbe ricevere finalmente buone notizie dall’infermeria. Alex Meret e Faouzi Ghoulam, infatti, potrebbero presto essere a disposizione di Re Carlo, forse già a partire dalla gara contro i friulani. Il portiere deve sostenere l’ultimo controllo; in caso di esito positivo, con il consolidamento del calleo osseo finalmente completato dopo la frattura all’ulna rimediata in estate nel ritiro di Dimaro-Folgarida, il classe ’97 entrerebbe in ballottaggio con David Ospina ed Orestis Karnezis. Forse non da subito, ma è immaginabile come novembre possa diventare il suo mese, per vederlo finalmente in campo. Discorso diverso, invece, per l’esterno mancino; l’algerino da tempo si sta allenando con i compagni ed ha solo bisogno di prendere il ritmo partita dopo un anno senza calcio. Possibile convocazione per lui in vista della gara di Udine ma, più realisticamente, si vedrà in campo dopo la Roma e, quindi, anche dopo la prima sfida di Champions League, con Mario Rui chiamato ad essere il padrone assoluto della corsia sinistra ancora per un po’. Insomma, la sosta sembra arrivata proprio al punto giusto, con Ancelotti che potrà inserire nel suo scacchiere altre due pedine fondamentali ed utili al raggiungimento di quel sogno chiamato scudetto. 

Giovanni Spinazzola 

09 Ottobre 2018 19:03 - Ultimo aggiornamento: 09 Ottobre 2018 19:03
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi