26 Gennaio 2022 - Aggiornato alle 12:50
CRONACA
Napoli: Meta, arrestato 73enne incensurato con 300 ordigni pericolosi
31 Dicembre 2021 10:15 —

I Carabinieri del Comando Provinciale di Napoli sono impegnati in queste ore nel contrasto alla vendita dei botti illegali e nella tarda serata di ieri a Meta i militari della Stazione di Piano di Sorrento hanno arrestato per detenzione illegale di materiale esplodente un 73enne incensurato del posto.

Durante le operazioni di controllo, i Carabinieri hanno ispezionato l’attività commerciale ambulante dell’uomo e nel furgone hanno rinvenuto e sequestrato 300 ordigni pirotecnici che l’anziano deteneva illegalmente per la vendita.

L’arrestato è in attesa di giudizio. 

31 Dicembre 2021 10:15 - Ultimo aggiornamento: 31 Dicembre 2021 10:15
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi