21 Novembre 2018 - Aggiornato alle 04:54
CRONACA
Napoli: Meta, sei lavoratori su sette “a nero”. Carabinieri chiudono panificio
25 Luglio 2018 09:05 —

I Carabinieri della stazione Piano di Sorrento ed il Nucleo ispettorato del lavoro di Napoli, durante controlli finalizzati alla prevenzione ed alla repressione del lavoro sommerso, hanno ispezionato un panificio gestito da un uomo di Torre Annunziata già noto alle forze dell'ordine. Dalle verifiche è emerso che sei delle sette persone impiegate a lavorare erano “in nero. L’attività è stata dunque sospesa, il titolare denunciato per impiego di lavoratori non in regola e sono state elevate sanzioni per 74mila euro. Al locale sono stati apposti i sigilli.

25 Luglio 2018 09:05 - Ultimo aggiornamento: 25 Luglio 2018 09:05
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi