05 Febbraio 2023 - Aggiornato alle 08:43
CRONACA

Napoli: Nisida, detenuti incendiano materiale nelle celle. Tre agenti finiscono in ospedale 

13 Dicembre 2022 17:05 — Il SiNAPPe: "situazione insostenibile.Occorrono misure di tutela". 

È una condizione kafkiana, presso il penitenziario di Nisida, da tempo denunciata e rivendicata dal SiNAPPe, sindacato autonomo di categoria. 

Nel pomeriggio di ieri, due detenuti hanno appiccato fuoco ad effetti letterecci e altro materiale presente nella propria camera di pernottamento, mettendo seriamente in discussione l'ordine, la sicurezza e l'incolumità fisica dei poliziotti penitenziari e restante popolazione detenuta. 

Il personale operante è  prontamente intervento ed ha arginato ulteriori situazioni nefaste - commenta con amarezza Pasquale Baiano Coordinatore Nazionale per la Giustizia Minorile - ma ancora una volta a pagarne il prezzo sono i lavoratori sempre più esposti a rischi. 

Già nello scorso ottobre, a Nisida, si verificò una preoccupante maxi rissa tra detenuti italiani e stranieri, dove vennero causati diversi danni alla struttura.

Non è più tempo di attese - chiosa il sindacalista - occorrono misure a salvaguardia di tutta la comunità penitenziaria. Troppi detenuti assegnati da altri Istituti del Paese, anche con problematiche psichiatriche e problematiche organizzative sono la punta d'iceberg di una situazione intollerabile. 

Abbiamo nuovamente coinvolto l'Amministrazione regionale e nazionale della Giustizia Minorile, affinché vengano avviare serie riflessioni politico-istituzionali, prima che sia davvero troppo tardi. 

In assenza di risposte concrete - conclude Baiano -  siamo pronti a porre in essere azioni di proteste

13 Dicembre 2022 17:05 - Ultimo aggiornamento: 13 Dicembre 2022 17:05
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi