10 Aprile 2020 - Aggiornato alle 08:52
CRONACA
Napoli: Nola, alla guida con patente contraffatta smaltivano illecitamente rifiuti. Carabinieri denunciano due persone
28 Febbraio 2020 16:30 —

I Carabinieri della Compagnia di Nola, insieme a quelli del reggimento Campania, hanno denunciato per smaltimento illecito di rifiuti e falsità ideologica in atto pubblico due cittadini di origini ucraine, entrambi incensurati di 29 e 27 anni. Fermati durante un controllo in via Nola per San Gennaro, i due trasportavano in un furgone rifiuti speciali senza autorizzazione tra cui componenti di autovetture, materiale ferroso, vernici e bombole gpl. Da ulteriori accertamenti è emerso che il documento di guida ucraino utilizzato dal 29enne era contraffatto. Documenti e veicolo – con relativo carico -  sono stati sequestrati.

28 Febbraio 2020 16:30 - Ultimo aggiornamento: 28 Febbraio 2020 16:30
Altri contenuti
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi