13 Dicembre 2017 - Aggiornato alle 19:46
CRONACA
Napoli: Nola, coltellate, pugni, schiaffi e violenza sessuale a prostitute. Arrestato
03 Dicembre 2017 11:31 —

Si è reso responsabile di due rapine e di una tentata rapina con violenza sessuale nei confronti di tre prostitute. E' un 43enne di Nola. Nell’area industriale della città, nel novembre 2016, dopo aver inferto una coltellata all’addome a una 37enne russa si impossessò della sua borsa contenente 160 euro e il telefono cellulare. Nel giugno 2017 sferrò un pugno al volto di una 40enne di origini polacche per portarle via la borsa. In ultimo, a luglio di quest’anno, ha tentato di rapinare una 28enne bulgara schiaffeggiandola e costringendola poi a consumare un rapporto con lui. L’uomo è stato identificato dai carabinieri della locale compagnia grazie alle dichiarazioni delle vittime che lo hanno anche riconosciuto nelle foto segnaletiche. E' stato arrestato per violenza sessuale, rapina aggravata e lesioni e tradotto al carcere di Poggioreale.

03 Dicembre 2017 11:31 - Ultimo aggiornamento: 03 Dicembre 2017 11:31
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi