22 Ottobre 2020 - Aggiornato alle 09:00
CRONACA
Napoli: Nola, una rissa per un complimento. Sette persone denunciati dai Carabinieri
30 Settembre 2020 10:38 —

E’ bastato un apprezzamento ad una ragazza per scatenare una rissa in un ristorante di Via Castellammare, nella frazione di Piazzolla di Nola. Due tavoli poco lontani, una quindicina di persone sedute a mangiare. Da una delle due comitive parte un complimento per una delle ragazze sedute al tavolo vicino. Qualcuno non apprezza le lusinghe e lo fa notare. E’ così che scoppia una violenta lite, poi sfociata in rissa. Sette i giovani identificati e denunciati dai Carabinieri della stazione di Piazzolla di Nola, tutti incensurati del vesuviano di età compresa tra i 19 e i 21 anni. Sedata la rissa, i giovani hanno raggiunto autonomamente l’ospedale di Castellammare di Stabia dove sono stati visitati da personale del pronto soccorso. Nessuno ha subito traumi gravi. La prognosi più sfavorevole è toccata ad un 21enne di Torre Annunziata: 15 i giorni di riposo prescritti per un trauma cranico e per l’infrazione delle ossa nasali. Continuano le indagini dei militari per identificare le altre persone coinvolte.

30 Settembre 2020 10:38 - Ultimo aggiornamento: 30 Settembre 2020 10:38
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi