23 Maggio 2022 - Aggiornato alle 04:22
CRONACA
Napoli: Nola, Video choc, scavalca il muro di un appartamento per rapire un cagnolino
16 Febbraio 2022 12:01 —

In un video choc si vede un ladro scavalcare il muro di cinta di un appartamento con un cagnolino in braccia appena rapito, un barbone red, che poi nasconde sotto il giubbino per portarselo via. E' propabile che sia un delitto su commissione o per vendere l'animale al mercato nero. 

Il video è stato inviato al Consigliere regionale di Europa Verde Francesco Emilio Borrelli da un familiare dei proprietari dell'animale chiedendo di dare visibilità all'incredibile episodio nella speranza di poter risalire al rapitore e ritrovare il cagnolino rapito. 

“Francesco, le giro questo video con la speranza che lei possa dare un po’ più di visibilità a questa vicenda. È successo a #Nola(Na), è stato rapito un cagnolino. Magari si riesce a risalire all’autore del furto. Probabilmente non è stato nemmeno il primo commesso da questa persona” è l'appello lanciato al Consigliere Regionale

“Sono immagini molto forti”, dichiara Borrelli, “non riusciamo capire il motivo di un simile gesto che condanniamo nella maniera più assoluta. Ci auguriamo che tramite il filmato si riesca risalire all'autore di questo rapimento che dovrà essere consegnato alla giustizia mentre per il cagnolino ci auguriamo che ritorni a casa. Per chi abbia informazioni, può contattare la proprietaria QUI 

Link al video Clicca Qui

16 Febbraio 2022 12:01 - Ultimo aggiornamento: 16 Febbraio 2022 12:01
Altri contenuti
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi